Faccedabenessere: il coach e il signore degli anelli

pensabenessereeeeeh bingo!
Grande news e ve la butto li senza preamboli. Proprio come piace alla serp di Google!

Anzi no, vi tengo sulle spine: inizio con il parlarvi del contest #Faccedabenessere firmato Pensa Benessere

 

Andiamo per ordine!

Cosa è Facce da Benessere?

Si tratta di un contest che vi fa vincere una esperienza di quelle indimenticabili.
Partiamo dalla fine, o quasi: i partecipanti vincitori saranno considerati ambassador.
A loro è richiesto di raccontare su Instagram tutto ciò che amano per stare bene.
Non ci sono limiti se non quelli del buon senso.

Condizione essenziale è l’utilizzo dall’hashtag #faccedabenessere.
Senza quello, cari amici, non partecipate.

Il concorso è già partito. avete un po’ di tempo ma non prendetevela comoda.
Il termine è il 30 settembre 2018 e non dimenticate 
di iscrivervi sul sito (www.pensabenessere.it/faccedabenessere), per entrare in una community di persone soddisfatte e motivate.

Non è un nuovo episodio di Highlander quindi Non ne resterà uno solo. Ma 3.
Per loro un weekend (si può portare un/una accompagnatore) in un resort marchigiano. Già questo basterebbe, ma durante il weekend i vincitori saranno accompagnati dai 3 coach.
I coach che in modalità animatore di villaggio turistico vi stresseranno (scherzo!) hanno il compito di far diventare i vincitori dei ninja di tre ambiti: fitness, cucina e fotografia.

Ma se non bastassero i coach, ne abbiamo uno aggiunto che è roba da far fare le capriole (letteralmente): il campione olimpico Jury Chechi,

e cosa c’entra Orazio?

Forse ci sarete arrivati, forse no.
Ad ogni modo ve lo dico, se siete arrivati fin qui a leggere è il minimo che io possa fare.
Sarò fra i tre coach.
Indovinate di cosa?
Avrò il compito di grande responsabilità di fare da coach di fotografia ai vincitori. lo so che detta così può sembrare XFactor, the Voice ma vi assicuro che sarò molto più buono. Anche perché non spetterà a me selezionare (e se anche toccasse a me non ve lo direi!!).

 

Cosa è Pensa Benessere?

Pensa Benessere è una linea di integratori alimentari pensati per tutta la famiglia

L’azienda ha lanciato un nuovo messaggio pubblicitario. Eccolo: “Il benessere che si sente è quello che si Pensa”.

Sport, stile di vita sano, alimentazione equilibrata sono i pilastri di questa community.

Se volete partecipare e non avete capito qualche passaggio, eccovi qui il regolamento completo dell’iniziativa “Facce da benessere”: (www.pensabenessere.it/faccedabenessere).

 

Se volete documentarvi sui social:

Facebook: www.facebook.com/pensabenessere

Instagram: www.instagram.com/pensabenessere

 

 

 

condivisione e collaborazione: DesignitPossible

equilibrismo_huawei

Dove comincia il genio? Quale è il confine fra talento ed esercizio?

Si tratta di domande che ci saremo fatti migliaia di volte, senza avere una risposta “ufficiale”. Però concetti come la creatività o il genio non devono essere teorizzati ma praticati.

E ogni occasione è quella giusta (come recitava un noto spot).
E’ per questo che ho detto si ad una proposta di collaborazione con Huawei.

Obiettivo?
Parlare del progetto DesignitPossible.
Sottotitolo
Innescare l’animo creativo e collaborativo in tutti noi!

DesignitPossible è la nuova piattaforma pensata per mettere alla prova la creatività degli utenti attraverso la condivisione di progetti di design

DesignitPossible è un  progetto pluriennale per promuovere  il talento e la creatività degli utenti.

Ma qui non si parla di competizione, di lotta, di prevaricazione. Qui oltre alla creatività, le altre parole d’ordine sono co-creazione, condivisione e visione del progetto unica.

La 1° Edition* di DesignitPossible e’ una sfida che vuole stimolare anche i lavoratori del futuro,  gli studenti. Una generazione che probabilmente ha già ben compreso l’importanza della collaborazione.

 

Il tema della prima edizione è “MakeitPossible”:  insieme alla creatività, la leva si sposta anche sull’innovazione.

Come funziona?
I partecipanti sono invitati a realizzare una cover.
Le proposte di personalizzazione devono essere caricate sul sito www.designitpossible.it entro il 27 settembre 2018, le 5 più caratteristiche verranno valutate e selezionate da una giuria di esperti.
In palio un viaggio per 2 persone in Cina, 2 HUAWEI P20 Pro e 3 HUAWEI P20, tutti dotati di cover personalizzata.
Ovviamente!

Grazie a DesignitPossibile, sarà possibile raccogliere le storie degli utenti e creare per loro un luogo di scambio e condivisione dove queste storie potranno essere ascoltate e contribuire ad ispirare sempre più persone.

E tanto per riscaldarci, Huawei ha presentato due capsule collection di accessori personalizzati creati con la collaborazione di due personaggi caratterizzati da un forte spirito creativo: Andy (Bluvertigo) e Labigotta (Anna Neudecker, tatuatrice).

Le capsule collection, così come accessori, temi e cover, saranno disponibili per tutti i  device Huawei, e saranno acquistabili sia presso Huawei Experience Store di Milano che sul nuovo sito ecommerce raggiungibile attraverso il sito https://www.huaweiexperiencestore.com/

Info sul progetto Info su

www.designitpossible.it

 Siate creativi!

 

FitbitVersa: prova sul campo

Vuoi provare il FitbitVersa?

La domanda è rimasta senza risposta per pochi secondi. Per me è stato subito un si.

 

fitbitversa

E così, dopo il mio ultimo test di un paio di anni fa, si ritorna a provare un prodotto Fitbit.

L’azienda ne ha fatta di strada!

Criteri del test
ho usato il FitbitVersa in almeno 4 corse dopo averlo configurato.

Vantaggi

  • leggero
  • cinturino intercambiabile
  • display leggibile
  • ottima durata della batteria (che comunque è sempre vincolata all’uso che se ne fa)
  • ottima applicazione

 

Svantaggi

  • Il prezzo è accessibile ma cercherei di essere più aggressivo
  • Tanti cinturini ma si può fare di più

Continua a leggere